• Storia e paesaggio
    Arte e
    Storia
  • Il cielo d'oltrepo
    Il cielo
    d'Oltrepò
  • Attrattività e sport
    Natura
    e Sport
  • benessere e relax
    Terme
    e Benessere
  • Vino
    Cantine
    Storiche
  • Gusto e sapori
    Gusto
    e sapori
  • Dormire
    Accoglienza

LA GRANDE SBRONZA

Si racconta che durante la guerra di indipendenza del 1859 una divisione austriaca di marinai fu inviata nei pressi di Arena Po, con il compito di traghettare i soldati tra una riva e l'altra del Po. Furono poi dirottati sotto il comando delle truppe di terra.

Non essendo entusiasti di questa destinazione, i marinai si nascosero in una cantina tra le colline sopra Stradella. Un vino del luogo ebbe più successo del fuoco della battaglia nell'attirare a se i baldi marinai, i quali, dentro una grande cantina, fecero strage di botti e bottiglie.

Pochi mesi dopo la marina austro-ungarica varò una nave chiamata Buttafuoco. Il tipo di vino che i marinai avevano bevuto prese il nome di Buttafuoco.

immagine newsletter

PER RIMANERE AGGIORNATO SU
EVENTI, SCONTI, PROMOZIONI
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Associazione Albergatori Oltrepò
  • Consorzio Tutela Vini Oltrepò Pavese
  • Terme di Salice
  • Terme di Rivanazzano Terme
  • Terme President
  • Osservatorio Astronomico G. Giacomotti